Anonimo - Monumento funebre del doge Leonardo Donà dalle Rose

 
CODICI
ID Scheda633112
 
LOCALIZZAZIONE
RegioneVeneto
Provincia
Comune
Località
Contenitore
Collocazione specificaControfacciata
 
 
CONDIZIONE GIURIDICA
Indicazione genericaproprietà Ente religioso cattolico
 
AUTORE
Nome scelto
AMBITO CULTURALE
DenominazioneAmbito veneto
Motivazione attribuzioneanalisi stilistica
 
OGGETTO
Definizione
TipologiaMonumento funebre a parete
Identificazioneinsieme
Identificazione dell'insieme
 
SOGGETTO
IdentificazioneMonumento funebre del doge Leonardo Donà dalle Rose
 
DATI TECNICI
Materia e tecnica
Materia e tecnica
Materia e tecnica
 
CRONOLOGIA
Secolosec. XVII
Frazione di secoloprimo quarto
Data1612
Validitàpost
Motivazione cronologiaiscrizione
 
DATI ANALITICI
ISCRIZIONI
Classe di appartenenzadocumentaria
LinguaLatino
Tecnica di scritturaa incisione
Tipo di caratterilettere capitali
PosizioneAlla base
TrascrizioneLEONARDO DONATUS VENETIARUM PRINCIPIS/ OSSA EIUS IUSSU HIC CONDITA SUNT QUI/ TOTIUS SUAE VITAE CURSU SUMMA SEMPER/ INTEGRITATE CONTINUIS QUE LABORIBUS/ TRANSACTAE NIHIL CARIUS UNQUAM HABUIT/ QUAM PATRIAE LIBERTATEM REIQUE PUBLICAE/ DECOREM ET COMMODUM/ VIXIT ANNOS LXXVI MENSES V/ OBIIT ANNO DOMINI M.D.C.XII/ SUI DUCALIS REGIMINIS ANNO VI MENSE VI
NOTIZIE STORICO-CRITICHE
Notizie storico criticheCome indicato nel testamento del doge (1612), il monumento fu eretto sulla controfacciata della basilica, della quale aveva sovrinteso i lavori di completamento in qualità di procuratore del monastero (1597-1610), a seguito di accordi stipulati con i padri di San Giorgio Maggiore. Le volontà testamentarie, che prevedevano un sepolcro "senza fasto, o pompa" e l'apposizione di una concisa iscrizione già composta dal doge, furono eseguite dagli eredi dopo la sua morte, attenendosi solo in parte ai desideri del defunto.
Il monumento è stato attribuito a un seguace di Andrea Palladio (Martin, 1998) o di Alessandro Vittoria (Ceriani Sebregondi, 2016).
 
FONTI E DOCUMENTI DI RIFERIMENTO
FOTOGRAFIE
Generefotografia allegata
Tipofotografia digitale
AutoreDe Fina Matteo
Data2017
Ente proprietarioFondazione Giorgio Cini onlus
CollocazioneFondazione Cini/ Fototeca Ist. di Storia dell'Arte
PosizioneFD 083024
PosizioneFD 083023
Generefotografia allegata
Tipopositivo b/n
AutoreLieberman Ralph
Data2000
Ente proprietarioFondazione Giorgio Cini onlus
Fondo di appartenenzaFondo Lieberman
CollocazioneFondazione Cini/ Fototeca Ist. di Storia dell'Arte
NegativoLieberman, 45.8
Formato20x25
Posizione83 B 598
Posizione83 B 598
BIBLIOGRAFIA
Generebibliografia specifica
AutoreCicogna E.A.
titolo libroDelle inscrizioni veneziane
luogo di edizioneVenezia
Anno di edizione1824-1853
V., pp., nn.vol. IV, pp. 412-433
Sigla per citazione10143
Generebibliografia specifica
AutoreCooper T.E.
titolo libroAndrea Palladio: nuovi contributi
titolo contributoLa facciata commemorativa di S. Giorgio Maggiore
luogo di edizioneMilano
Anno di edizione1990
V., pp., nn.pp. 140-142
Sigla per citazione11442
Generebibliografia specifica
AutoreMartin T.
titolo libroAlessandro Vittoria and the Portrait bust in Renaissance Venice. Remodelling Antiquity
luogo di edizioneOxford
Anno di edizione1998
V., pp., nn.pp. 1, 80, tav. 2
Sigla per citazione10153
Generebibliografia specifica
AutoreCeriani Sebregondi G.
titolo libroThe Tombs of the Doges of Venice from the beginning of the Serenissima to 1907
titolo contributoStrategie di autorappresentazione nella repubblica dei pares: la tomba del doge Leonardo Donà in San Giorgio Maggiore
luogo di edizioneRoma
Anno di edizione2016
V., pp., nn.pp. 423-444
Sigla per citazione11444
Generebibliografia specifica
titolo libroAbbazia di San Giorgio Maggiore. Guida alla Basilica
luogo di edizioneTeolo
Anno di edizione2019
V., pp., nn.pp. 28-29
Sigla per citazione12413