Lombardo Tullio - Stemma gentilizio della famiglia Bernardo

 
CODICI
ID Scheda202279
 
RELAZIONI CON ALTRE SCHEDE
Relazioni con altre schede
Altre relazioni
 
LOCALIZZAZIONE
RegioneVeneto
Provincia
Comune
Contenitore
 
AUTORE
Nome scelto
Dati anagrafici1455 ca./ 1532 ca.
Riferimento all'autoree aiuti
Motivazione attribuzioneBibliografia
AMBITO CULTURALE
Altre attribuzioniLeopardi Alessandro
 
OGGETTO
Definizione
TipologiaRilievo
 
SOGGETTO
IdentificazioneStemma gentilizio della famiglia Bernardo
 
DATI TECNICI
Materia e tecnica
Materia e tecnica
MISURE
Altezzan.p.
Larghezzan.p.
 
CRONOLOGIA
Secolosec. XVI
Frazione di secoloprima metà
Data1520
Validitàpost
Fino a1558
Validitàante
Motivazione cronologiaBibliografia
 
 
STATO DI CONSERVAZIONE
Stato di conservazionebuono
 
DATI ANALITICI
STEMMI, EMBLEMI, MARCHI
Classe di appartenenzaarme
Qualificazionegentilizio
IdentificazioneBernardo
Quantità1
PosizioneAl centro
Notizie storico criticheSi rimanda alla scheda n. 195596.
 
FONTI E DOCUMENTI DI RIFERIMENTO
FOTOGRAFIE
Generefotografia allegata
Tipopositivo b/n
AutoreCaprioli
Data1911
Ente proprietarioFondazione Giorgio Cini Onlus
CollocazioneFondazione Cini/ Fototeca Ist. di Storia dell'Arte
NegativoSopr. Mon., Venezia, 2191
Notepart. tratto da SDSopr_Mon_Venezia (Capr) 2191
Formato16.7x27.7
PosizioneSDSopr_Mon_Venezia (Capr) 2191
BIBLIOGRAFIA
Citazione completa- G. Moschini, Guida per la città di Venezia, II, Venezia 1815, pp. 195-196
- G. Soravia, Le chiese di Venezia, II, Venezia 1822 – 1824, p. 145
- A. Diedo e F. Zanotto, I monumenti cospicui di Venezia, Milano 1839
- P. Selvatico, Sulla architettura e sulla scultura in Venezia dal Medio Evo sino ai nostri giorni. Studi di P. Selvatico per servire di guida estetica, Venezia 1847, pp. 245-246
- P. Selvatico e V. Lazari, Guida artistica e storica di Venezia, Venezia 1852, p. 183
- O. Mothes, Geschichte der Baukunst und Bildhauerei Venedigs, II, Leipzig 1860, p. 150
- R. Fulin e P.G. Molmenti, Guida artistica e storica di Venezia e delle isole circonvicine, Venezia 1881, p. 183
- J. Burckhardt e W. Bode, Der Cicerone, II, Leipzig 1884, p. 434c
- P. Paoletti, L'architettura e la scultura del Rinascimento in Venezia, II, Venezia 1893-1897, pp. 253-254
- G. Berti, L'architettura e la scultura a Venezia attraverso i secoli. Il Rinascimento, Turin 1916, tav. 7
- G. Lorenzetti, Venezia e il suo estuario, Venezia 1926, p. 550-551
- A. Moschetti, Lombardo, Tullio, in Allgemeines Lexicon der bildenden Künstler, a cura di U. Thieme e F. Becker, Leipzig, XXIII, Leipzig 1929, p. 345
- A. Sartori, Guida storico-artistica della basilica di S. M. Gloriosa dei Frari in Venezia, Padova 1949, pp. 34-39
- G. Fogolari, I Frari e i SS. Giovanni e Paolo, Milano 1949, pp. 24-25
- A.M. Caccin, la basilique de S. Maria Gloriosa des frari à Venise, Venezia 1964, p. 29
- E. Hubala, in E. Egg et al., Oberitalien Ost (Reclams Kunstführer, Italien, II, a cura di M. Wundram), Stuttgart 1965, p. 817
- L. Marini, La Basilica dei Frari, Venezia 1979, p. 12
- J. Mc Andrew, Venetian architecture of the early Renaissance, Cambridge Mass. e Londra 1980
- M. Maek-Gérard, Die "Milanexi" in Venedig: ein Beitrag zur Entwicklungsgeschichte der Lombardi-Werkstatt, in "Wallraf-Richartz-Jahrbuch", 41, 1980, p. 128
- M. Scalini, Isabella d'Este e Francesco Gonzaga: gli amanti regali rimasti senza una tomba attesa vent'anni. I lavori dei fratelli Tullio e Antonio Lombardo eseguiti per gli Este e i Gonzaga, in "Gazzetta Antiquaria", I, 1987, pp. 57-59, n. 5
- A. Augusti e S. Giacomelli Scalabrin, Basilica dei Frari. Arte e devozione, Venezia 1994, p. 33
- A. Markham Schulz, La scultura, in Storia di Venezia, temi. L'arte, a cura di R. Pallucchini, I, Roma 1994, p. 568
- A. Markham Schulz, Il problema della scultura tarda di Tullio Lombardo, in "Prospettiva", 115/116, 2004 , pp. 42-65
- M. Ceriana, Lombardo, Tullio, in Dizionario biografico degli italiani, 65, Roma 2005, p. 536