Mantegna Andrea - Ritratto virile di profilo

 
CODICI
ID Scheda173422
 
LOCALIZZAZIONE
RegioneLombardia
Provincia
Comune
Contenitore
 
INVENTARIO
Numero1592/627
 
AUTORE
Nome scelto
Dati anagrafici1431/ 1506
Riferimento all'autoreattr.
Motivazione attribuzioneBibliografia
AMBITO CULTURALE
Altre attribuzioniCosimo Tura
Altre attribuzioniBonsignori Francesco
Altre attribuzioniBellini Gentile
Altre attribuzioniZoppo Marco
Altre attribuzioniBellini Giovanni
 
OGGETTO
Definizione
TipologiaDipinto
 
SOGGETTO
IdentificazioneRitratto virile di profilo
 
DATI TECNICI
Materia e tecnica
Materia e tecnica
MISURE
Altezza32,3
Larghezza28,8
 
CRONOLOGIA
Secolosec. XV
Frazione di secolometà
Data1460
Validitàca.
Motivazione cronologiabibliografia
 
RESTAURI
Datafine sec. XIX/ inizio sec. XX
Nome operatoreCavenaghi L.
Data1974
Nome operatoreBrambilla Barcilon B.
 
DATI ANALITICI
NOTIZIE STORICO-CRITICHE
Notizie storico criticheIl ritratto fu attribuito inizialmente a Cosimo Tura o a un suo seguace, nel 1894 Berenson lo assegnò al Bonsignori, nel 1953 L. Coletti a Gentile Bellini, per il Ragghianti (1955) era da riferire a Marco Zoppo, mentre per il Volpe (1981) a Giovanni Bellini. Fu W. Suida, già nel 1946, ad attribuirlo al Mantegna, seguito dal Longhi (1962) e dal Camesasca (1964).
 
FONTI E DOCUMENTI DI RIFERIMENTO
FOTOGRAFIE
Generefotografia allegata
Tipopositivo b/n
AutoreBrogi
Ente proprietarioFondazione Giorgio Cini onlus
Fondo di appartenenzaFondo Pallucchini
CollocazioneFondazione Cini/ Fototeca Ist. di Storia dell'Arte
Negativo14425
Formato19,8x25
PosizioneSDPALL9-13-16
BIBLIOGRAFIA
Citazione completa- Museo Poldi Pezzoli. Dipinti, Milano 1982, p. 112, n. 97, tav. 226
- R. Lightbown, Mantegna corredato di un catalogo completo dei dipinti, dei disegni e delle stampe, Milano 1986, pp. 489-490,n. 168, tav. 198